lavoro_previdenza_last

Lo Studio presta consulenza e assistenza per tutti gli aspetti del rapporto di lavoro subordinato per la ‘quotidiana’ gestione del personale e del rapporto di lavoro autonomo.

Nella contrattualistica lo Studio predispone in stretto contatto con il cliente:

  • i contratti di lavoro subordinato anche speciali (a termine, a tempo parziale, di apprendistato, domestico),
  • i contratti di lavoro autonomo (di collaborazione, libero – professionali),
  • i patti di non concorrenza, di riservatezza e di stabilità,
  • le contestazioni ed i procedimenti disciplinari,
  • gli accordi di distacco,
  • la documentazione richiesta nell’ambito del collocamento obbligatorio,
  • le comunicazioni di cessazione del rapporto di lavoro (licenziamento, dimissioni, risoluzione consensuale),
  • i disciplinari per l'utilizzo degli strumenti di controllo a distanza dell’attività lavorativa (videosorveglianza, posta elettronica, rete internet),
  • gli accordi sindacali e le istanze amministrative per le procedure autorizzative per l’installazione di apparecchiature di videosorveglianza e di controllo a distanza e di rilevazione dei dati personali,
  • i contratti di agenzia e di procacciamento di affari.

Lo Studio segue il contenzioso sul territorio nazionale  nelle controversie relative ai rapporti di lavoro subordinato e autonomo e ai rapporti di agenzia nonché in quelle sindacali (procedimenti ex art. 28 S.L) e nella materia previdenziale (accertamento dell’insussistenza dell’obbligo contributivo, impugnazione dell’inquadramento previdenziale, opposizione a avviso di addebito, opposizione a ordinanza ingiunzione).

Cura le relazioni industriali, assistendo i clienti nelle relazioni sindacali, anche partecipando direttamente alle fasi di negoziazione, e nella predisposizione dei contratti collettivi aziendali e degli accordi di secondo livello (prossimità, premio di risultato).

Si occupa dei processi di riorganizzazione aziendale e di gestione degli esuberi di personale: procedure di cassa integrazione, stipulazione dei contratti di solidarietà, procedure di licenziamento collettivo (cd. mobilità) e trasferimenti di azienda e di rami d'azienda, affiancando o rappresentando i clienti nella negoziazione collettiva a livello aziendale e in sede amministrativa, regionale e ministeriale.